Calamarata al pesto di agrumi (per due persone)

200 gr. di calamarata
100 gr. di gherigli di noci
una manciata di capperi
finocchietto
1 arancia
1 limone
olio qqb
sale q.b
pepe q.b

Pestare i gherigli di noce con i capperi e un filo d'olio. Frullare nel mixer la polpa di agrumi con l'olio, il finocchietto, un pizzico di sale e il pepe. Poi, aggiungere questa crema al trito di noci e capperi. Scolare la calamarata e condirla col pesto di agrumi. 
Voilà e buon appetito!
Torta frolla al cioccolato fondente
ovvero la Tarte Robuchon
Questa torta è una vera delizia. Indicatissima per essere preparata come dolce Natalizio.
Si può preparare con largo anticipo, quindi l'ideale per le frenetiche giornate di natale.
Ecco gli ingredienti:
Per la frolla


100 gr di zucchero a velo 
200 gr di burro 
2 tuorli 
250 gr di farina 
1 pizzico di sale
Per la crema:
200 gr di cioccolato fondente al 55%150 ml di panna per dolci 
50 ml di latte 

1 uovo

Ecco la ricetta:
Preparare la base di frolla lavorando il burro a tocchetti insieme allo zucchero a velo fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungere i tuorli e continuare a mescolare. Infine incorporare la farina insieme al pizzico di sale continuando a impastare fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.
Avvolgeterla nella pellicola alimentare e farla raffreddare in frigorifero per almeno un paio d’ore.


Trascorso questo tempo stendere la pasta frolla su di un foglio di carta forno, ed adagiarlo su di uno stampo di circa 26 cm. 
Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta, ricopritela di carta da forno e disponetevi all’interno i fagioli secchi. 


Fare cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti. Eliminare ora la carta e i fagioli e fare cuocere la frolla in forno per altri 10 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno: in una casseruola fate bollire la panna con il latte, evitando la formazione della patina superficiale, e versatela subito sul cioccolato fondente tritato, che avrete disposto all’interno di una ciotola. Mescolate energicamente con una frusta ed unite l’uovo intero, continuando a rimestare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate la crema all’interno del guscio di frolla, livellate bene, e fate cuocere nel forno già caldo a 120° fino a quando la crema raggiungerà la consistenza di un budino (dovrà apparire soda). Sfornate e servite tiepida o a temperatura ambiente.

Pasta fresca all'uovo
Ingredienti
200 g di farina 00
2 uova
1/2 cucchiaino di sale

Ecco la ricetta:
Nell'impastatrice versare la farina e mettere al centro le uova. Aggiungere il sale e cominciare ad impastare col gancio a uncino per circa 190 minuti. Formare una palla e lasciarla riposare 30 minuti.

Ingredienti (per circa 20 biscotti)
100 gr di burro 
60 gr di zucchero di canna 
1 uovo 
200 gr di farina integrale 
1 cucchiaino di lievito 
30 gr di granella di noci
50 gr di noci
2 cucchiai di marmellata o miele

2 cucchiai di vermouth


Ecco la ricetta:
Lavorare il burro con lo zucchero di canna, aggiungere l’uovo e mescolare.
Aggiungere la farina, il lievito e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungere infine  la granella di noci (ottenere la granella tritando le noci con un mixer). Con l’impasto ottenuto formare tante palline della grandezza di una noce e metterle su una teglia rivestita con carta forno distanziandole tra loro. Tritate grossolanamente l'altra parte di noci e mescolatele insieme alla marmellata o al miele. Schiacciate leggermente ogni pallina e distribuite noci e miele sui biscotti. Infornate i biscotti a 180 gradi per 15 minuti. Voilà e buon appetito

Muffin deliziosi alla mela
Ingredienti ( per 12-14 pezzi)
250 g di mele
250 g di farina
2 cucchiaini di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 uovo
100 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
80 ml di olio
250 g di yogurt bianco


Ecco la ricetta:
Sbucciare le mele, tagliarle a dadini quindi spruzzarle con il succo di limone.
Mescolare la farina con il lievito e il bicarbonato.
Sbattere l'uovo e incorporarlo al misto di farina, insieme allo zucchero, all'olio allo yogurt e alla mela. Mescolare tutto e versare negli stampi per muffin.
Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.
Voilà e Buon appetito

Ciambellone speziato allo zenzero
Ingredienti:
150 gr di burro
250 gr. di zucchero 
2 uova
180 ml di latte
300 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci
una presa di sale

1 cucchiaino di zenzero in polvere ( o mezzo grattugiato)
1 cucchiaino di cannella (facoltativo)
1 fiala di aroma di limone (o in alternativa la scorza di un limone grattuggiato)
Ricetta:
Inserire tutti gli ingredienti nell'impastatrice con il gancio a frusta senza un ordine preciso, mischiare a velocità medio alta fino a che l'impasto non risulta omogeneo. Se non si ha l'impastatrice si può utilizzare in alternativa il frullatore, alla massima velocità per 2 minuti. Infornare a 180° per 30/40 minuti

Torta della nonna Pepparkakor, ripiena di mele e marmellata di mirtilli
Quando ho fatto i pepparkakor, ho conservato metà dell'impasto in freezer, perchè biscotti già con metà ne sono venuti proprio tanti.
Ho usato l'altra parte dell'impasto per fare questa torta ed il risultato è stato assolutamente sorprendente, un gusto raffinato, ideale da accompagnare al caffè o al thè.. cannella e mela si sposano perfettamente!
Ecco gli ingredienti
- impasto dei pepparkakor
- 3 mele
- una manciata di biscotti amaretti
- 6 cucchiaini di marmellata ai mirtilli
Ricetta:
Stendere metà dell'impasto (in realtà metà di metà :-D) e ricoprire il fondo con gli amaretti sbriciolati con la mani. Adagiare le mele tagliate a fettine e infine spargere i cucchiaini di marmellata, un po qui un po li, senza spalmarli! Mettere in forno a 180° per circa 30 minuti!!!

Sfoglia wurstel e patate
Ingredienti
- 4 patate
- 2 wurstel grandi di pollo e tacchino
- 1 mozzarella
- 1 rotolo di pasta sfoglia
Ecco la ricetta:
Tagliare le patate a fette sottilissime. Tagliare a fette anche i wurstel e la mozzarella.
Stendere la sfoglia e adagiare in una metà uno strato di patate, uno di wurstel e uno di mozzarella; ripetere l'operazione e chiudere con l'altra parte di sfoglia. Sigillare i bordi e mettere in forno a 180° per circa 25 minuti

Pollo alla cacciatora
Ecco gli ingredienti:
(per due persone)
- 2 quarti di pollo
- 2 carote
- 1 cipolla
- una manciata di olive nere
- 400 g di polpa di pomodoro

In una larga padella o nel wok mettere un pò d'olio e far rosolare i quarti di pollo a fuoco vivace per circa 5 minuti per lato. Aggiungere la cipolla e le carote tagliate a fette e sottilissime e le olive
Versare la polpa di pomodoro e far cuocere a fuoco dolce per circa 1 ora e 30 minuti!

Pepparkakor
L'anno scorso, in questi giorni preparavamo le valigie per trascorrere 15 giorni in Svezia, a Stoccolma, in puro clima natalizio!
Ed è li che ci siamo innamorati dei pepparkakor, venduti in tutti i supermercati ed offerti per strada insieme al glogg, una sorta di vin brulè!
Ecco gli ingredienti:
- 500 g di farina
- 150 g di margarina
- 140 g di miele
- 120 g di zucchero di canna
- 1 cucchiaino e mezzo di cannella
- 1 cucchiaino e mezzo di zenzero
- mezzo cucchiaino di chiodi di garofano
- 1 bustina di lievito per dolci
- 150 g di acqua

Ecco la ricetta:
In un pentolino, scaldare l'acqua insieme al miele, lo zucchero e le spezie, mescolando di continuo fino a raggiungere il bollore. Spegnere aggiungere il burro a pezzetti e mescolare finchè non sia del tutto fuso.
In una capiente ciotola versare la farina setacciata insieme al lievito, aggiungere il composto di acqua miele e spezie e burro e mescolare fino a ottenere una palla. Se l'impasto risulta troppo liquido aggiungere dell'altra farina. Conservare la palla in frigo avvolta nella pellicola per tutta la notte.
Quando il tempo sarà trascorso stendere l'impasto molto sottile, circa 2 mm, e con delle formine creare i biscotti. Mettere in forno a 170° per circa 10 minuti. Violà e buon appetito!

Waffel a colazione!
Ingredienti:
(per circa 8-10 cialde)
2 uova
100 g di burro
70 g di zucchero
1 bustina di vanillina
200 g di farina
2 cucchiai di lievito per dolci
150 ml di latte


Questa ricetta prevede l'utilizzo della piastra per waffel!
Montare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro, e amalgamare. Aggiungere vanillina, farina, lievito e latte a filo fino a ottenere un composto denso ma non troppo. Scaldare la piastra, mettere il composto e chiudere. Cuocere 2 minuti e.. voilà e buon appetito!

Uova alla pizzaiola
Ecco gli ingredienti:
(per due persone)
- 2 uova
- 4 patate grandi
- 1 cipolla
- 1 latta di polpa di pomodoro
Ecco la ricetta:
tagliare le patate e la cipolla a fette sottilissime. Mettere in una padella un filo d'olio ed aggiungere la cipolla e le patate, sale q.b. lasciare cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti, poi aggiungere la polpa di pomodoro e cuocere con coperchio a fuoco dolce per circa 30 minuti. A cottura ultimata aprire le uova direttamente sopra le patate facendo attenzione a non rompere il tuorlo, completare la cottura con coperchio per 10 minuti, salare, pepare e voilà e Buon Appetito!
Sfoglia cavolini di bruxelles, wurstel e besciamella
Ingredienti:
- 1 disco di pasta sfoglia
- 400 g di cavolini di bruxelles
- 1 wurstel grande di pollo e tacchino
- 1/2 litro di besciamella
- asiago a tocchetti 
Ecco la ricetta:
Sbollentare i cavolini in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Stendere la sfoglia, tagliare il wurstel a fettine sottili e adagiarli sulla base. Aggiungere i cavolini e versare la besciamella e i tocchetti di asiago. In forno a 180° per 15/20 minuti! Voilà e buon appetito!


Lasagne al ragù di verdure
(per 2-3 persone)
Ingredienti per il ragù vegetale:
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano
1 zucchina
qualche mazzetto di cavolfiore
5-6 fagiolini
1 porro
1 tazzina di piselli
4 cavolini di bruxelles
2 cucchiai abbondanti di concentrato di pomodoro
2- 3 bicchieri di acqua
- asiago tagliato a dadini q.b.
- parmigiano q.b.
(Se non avete le stesse verdure potete anche sostituirle con delle altre, o diminuirle, o in alternativa se non avete quella fresca potete utilizzare le verdure surgelate o anche quelle contenute nei minestroni surgelati).

Per la besciamella
50 g di margarina
50 g di farina
500 ml di latte

Ed inoltre
1 confezione di lasagne fresche

Ecco la ricetta
In una grossa padella o in un wok far saltare le verdure in poco olio per circa 10 minuti a fuoco vivace. Aggiungere il concentrato di pomodoro e l'acqua, e lasciare cuocere per almeno un'ora e mezza a fuoco dolce con coperchio.
Nel frattempo preparare la besciamella facendo tostare la farina nel burro, a fuoco basso, mescolando in continuazione. Togliere dal fuoco e incorporare pian piano il latte e continuare a mescolare fino a che la besciamella non avrà raggiunto la densità giusta. aggiustare di sale.
Per preparare le lasagne, distribuire un po di sugo sul fondo di una teglia poi stendervi sopra la sfoglia per lasagne. Versare dell'altro sugo, la besciamella e stenderlo in uno strato sottile ma non troppo, poi distribuire sopra una manciata di asiago tagliato a dadini ( o mozzarella) e parmigiano grattugiato. Ricominciare con la sfoglia per lasagne, il sugo la besciamella ed i formaggi. Procedere fino a sovrapporre 4-5 strati di lasagne. Completare con lo strato di sughi e formaggi. Cuocere in forno a 170° per circa 20 minuti.


Torta di ricotta
Questa torta è veramente semplicissima. Ecco gli ingredienti e la ricetta:
- 250 g di ricotta
- 1 vasetto di yogurt bianco
- 250 g di farina
- 150 g di zucchero
- gocce di cioccolato o uva passa

Mischiare insieme tutti gli ingredienti insieme fino a creare un composto omogeneo. Versare il composto in una teglia rivestita di carta forno e livellare con le mani bagnate. Mettere in forno a 180° per 30 minuti.

Insalata pollo e avocado
Ecco la ricetta: (per due persone)
- 1 avocado
- lattuga o iceberg
- petto di pollo 
- senape
- sale pepe q.b.
- aceto balsamico


Preparare un letto di insalata, tagliare e fette l'avocado e posizionarlo sopra l'insalata. Condire con sale, olio, pepe e senape. In ultimo arrostire il petto di pollo, quando è quasi pronto versare in padella qualche goccia di aceto balsamico. Adagiare il petto di pollo sull'insalata e voilà e buon appetito!

Timballo di pasta e melanzane
Ecco la ricetta (x 2 persone):
- 2 melanzane
- 500 gr. di passata di pomodoro
- 250 gr. di penne rigate
- olio, sale, zucchero qb
- basilico
- ricotta salata



Tagliare le melanzane a fette e friggerle.
Nel frattempo cuocere la passata di pomodoro, a fuoco dolce, aggiustando di sale e aggiungendo un pizzico di zucchero. Cuocere per circa 15-20 minuti. Una volta spento il fuoco, aggiungete qualche foglia di basilico.
Cuocere la pasta e scolarla al dente, aggiungere il sugo e mantecare.

Rivestire una teglia, o una pirofila con le melanzane, versare sopra la pasta e mettere in forno a 180° per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare e capovolgere su un piatto da portata.
Torta pere e cioccolato
Ecco la ricetta:
- 100 g di burro
- 150 di farina manitoba
- 150 g di farina 00
- 1 cucchiaino di cannella
- 1 cucchiaino di noce moscata
- 100 g di zucchero
- 1 tuorlo
- 1 tazzina di latte

- 3 pere
- crema al cioccolato senza uova
Amalgamare insieme il burro precedentemente ammorbidito, le farine, le spezie e lo zucchero ed il tuorlo. In ultimo aggiungere il latte e continuare a mischiare fino a formare una palla. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per 1 ora.
Imburrare ed infarinare una teglia, stendere la pasta formando un disco e stenderlo nella teglia.  adagiare le fette di pera fino a ricoprire tutto il disco e in ultimo versare la CREMA AL CIOCCOLATO. Infornare a 180° per circa 20 minuti.

Crema al cioccolato senza uova
Ricetta
- 60 g di farina
- 40 g di amido di mais
- 60 g di fruttosio ( oppure 100 di zucchero)
- 500 ml di latte
- 100 g di cioccolato fondente


Mischiare farina, amido e zucchero. Aggiungere pian piano tutto il latte, mescolando accuratamente in modo che non si formino grumi. 
Mettere sul fuoco, a fiamma dolce, e mescolare continuamente fino a che non raggiungerà la giusta consistenza. A questo punto aggiungere il cioccolato fondente e mescolare fino a scioglierlo del tutto. Ecco pronta la vostra crema, ideale per torte, dolcetti, crostate. Io l'ho usata per fare la crostata pere e cioccolato e gli Iris, un dolce tipico catanese.
Se alla fine la crema dovesse presentare grumi, potete utilizzare il mixer ad immersione per eliminarli.


In alternativa al cioccolato fondente potete utilizzare il cacao. In questo caso però va aggiunto all'inizio insieme alle farine.
Panzerotti
Ecco la ricetta per circa 12 panzerotti
- 250 g di farina 0
- 200 ml di acqua
- 1/2 bustina di lievito
- 1 cucchiaino di sale
più gli ingredienti per il ripieno


Impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e lasciare lievitare per circa 1 ora in un luogo caldo (io copro la ciotola con un plaid)
Trascorso il tempo necessario, stendere la pasta e formare dei dischi (del diametro di circa 12 cm) con l'aiuto di un coppa pasta o di una ciotolina rotonda.
Condire i dischi a piacere, mettendo gli ingredienti tutti i n metà disco, richiudere sigillando bene i bordi e friggere in olio caldissimo. Scolarli e .. voilà buon appetito!


L'interno può essere fatto in tantissimi modi, questi qui io li ho fatti broccoli e parmigiano, ma potete davvero sbizzarrirvi con quello che avete in casa, spinaci e ricotta, oppure prosciutto e formaggio, o ancora pomodoro e mozzarella.. insomma avrete l'imbarazzo della scelta!

Biscotti di Natale cannella e noce moscata
La cosa più bella dei biscotti di Natale è l'aria che sprigionano in casa, quel profumo tipico di questo periodo speciale.
Ecco la ricetta:
- 100 g di burro
- 150 di farina manitoba
- 150 g di farina 00
- 1 cucchiaino di cannella
- 1 cucchiaino di noce moscata
- 100 g di zucchero
- 1 tuorlo
- 1 tazzina di latte
Amalgamare insieme il burro precedentemente ammorbidito, le farine, le spezie e lo zucchero ed il tuorlo. In ultimo aggiungere il latte e continuare a mischiare fino a formare una palla. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per 1 ora.
Appena pronta stendere la pasta con il mattarello e creare i biscotti con l'aiuto delle formine. Queste che ho usato io sono Ikea. La pasta non risulta appiccicosa, questo rende questi biscotti facili da preparare anche con i bambini.
Infornare a 180° per circa 15 minuti.
Non appena pronti spennellare con la glassa. Far raffreddare e voilà.. buon appetito!

Glassa per biscotti


-1 albume
- 200 g di zucchero a velo


Sbattere l'albume, aggiungere lo zucchero a velo e mescolare fino a ottenere una crema densa e di colore bianco lucido.
Questa glassa asciuga ed indurisce perfettamente in un ora.

Gnocchi burro e salvia
Questo piatto è così veloce da fare che quasi non si fa in tempo ad apparecchiare!
Ricetta (per due persone)
- 500g di gnocchi
- 30 g di burro
- 5 foglie di salvia
- parmigiano q.b.


Portare a bollore abbondante acqua salata.Tuffarci gli gnocchi.
In una padella far sciogliere il burro a fuoco lento, con una goccia d'olio, per evitare che si bruci. Aggiungere le foglie di salvia spezzettandole con le mani, far friggere pochi secondi, aggiungere un mestolo di acqua di cottura e spegnere il fuoco.
Non appena gli gnocchi salgono a galla scolarli direttamente nella padella e mantecare aggiungendo il parmigiano.. servire e ..voilà buon appetito!
Da mangiare caldissimi!!!

Mini ricci di cioccolato
Queste palline di cioccolato sono veramente semplici. 
Ricetta (circa 50 palline)
- 100 g di mascarpone 
- 70 g di cacao amaro 
- 150 g di biscotti secchi
- 40 g di burro 
- 4 cucchiai di rum o vermouth
- 100 g di zucchero 
- 150 g di codine di cioccolato e di zucchero

In una ciotola amalgamare burro e zucchero, aggiungere il tuorlo, il mascarpone, il cacao, il liquore, ed i biscotti tritati. Mescolare il tutto fino a formare un impasto omogeneo.
Fare delle piccole palline e rotolarle nelle codine. Mettere tutte le palline in un piatto e lasciarle in frigo un paio d'ore prima di servirle. 
Cipolle in agrodolce

- 4 cipolle medio piccole
- aceto balsamico
- zucchero
- acqua sale e pepe q.b.

Sbucciare le cipolle e metterle in un largo tegame, con olio, sale e pepe in abbondanza, un poco d'acqua a fuoco non troppo forte con coperchio.
Quando sono un po cotte, ma non troppo, versare un cucchiaio di zucchero e 1/2 bicchiere di aceto balsamico, alzare il fuoco, senza il coperchio far caramellare. Quando diventeranno marroncine e l'aceto balsamico si trasforma in una cremina sono pronte!
Voilà e buon appetito!

Polpette di tonno senza uovo
(per 2 persone)
Queste polpette sono semplici, leggere ma molto molto gustose.
Ecco la ricetta
- 2 scatolette di tonno sott'olio
- 5 fette di pancarrè
- 1/2 cipolla
- 1/2 bicchiere di latte 
- sale, pepe q.b
- 1 cucchiaino di paprika (non necessario)
- 2 cucchiai di farina
- 1/2 bicchiere di birra
- pan grattato


Mettere la cipolla a stufare con poco olio e una tazzina di acqua. Nel frattempo in una ciotola mescolare insieme il tonno, il pancarrè sbriciolato con le mani,aggiungere il latte e la cipolla stufata.
Aggiungere sale pepe e paprika. Mischiare bene e formare delle palline di piccole dimensioni (tipo palla da golf)
Preparare una pastella con la farina e la birra. Passare le polpette nella pastella e infine nel pan grattato.
Si possono friggere o cuocere in forno! A voi la scelta! Queste della foto sono cotte in forno!
Potete servirle con un contorno di insalata o con la salsa allo yogurt alle carote o quella tipo tzazichi ai cetrioli.
Voilà e buon appetito!


ps. il pancarrè può essere sostituito con del normalissimo pane avanzato. In questo caso utilizzare il bicchiere di latte per ammorbidire il pane e non aggiungerlo dopo al composto.

Strudel veloce di mele
Ecco la ricetta:
- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 2 mele
- 2 pugni di uvetta
- 2 cucchiai di marmellata
- cannella q.b.
- zucchero q.b
Mettere l'uvetta a bagno con acqua e vermouth. 
Tagliare le mele a fettine sottili. 
Stendere la sfoglia, spalmare sopra due cucchiai di marmellata, io ho usato una marmellata di ciliegie ma va bene qualsiasi frutto. Aggiungere le mele, l'uvetta, lo zucchero (versato a pioggia sulle mele, usatene poco) ed in ultimo spolverizzare di cannella.
Arrotolare lo strudel dalla parte più lunga  aiutandovi con la carta forno sul quale è posizionato; sigillare bene anche sui lati ... cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

Salsina yogurt e carote
Questa sera volevo preparare la salsa tipo tzazichi per accompagnare le polpettine di tonno che sto preparando, ma non avevo cetrioli, così li ho sostituiti con le carote. Devo dire che il risultato è davvero ottimo, una valida alternativa per chi i cetrioli non li gradisce molto!
Ecco la ricetta!
- 1 yogurt bianco naturale da 125 ml
- 2 carote
- 2 cucchiai di aceto bianco
- Olio sale e pepe q.b.


Tagliare le carote a tocchetti, e farle ammorbidire in un pentolino con un pò d'acqua, a fuoco vivace per circa 5 minuti. Scolarle e passarle al mixer, aggiungere lo yogurt, l'aceto, il sale, l'olio e il pepe. Mescolare con cura e .. voilà pronta!


Onion Ring 
Ricetta: 
2 cipolle grandi
60 gr di farina 00
2 cucchiaini amido di mais
un pizzico di paprica
100 ml di birra

olio di semi
sale

Tagliare le cipolle ad anelli. In una ciotola, mescolare insieme farina, amido di mais, paprica, birra e sale. Creare una pastella fluida. Tuffarci gli anelli di cipolla e friggere in abbondante olio di semi.
Cous Cous di verdure (per due persone)
Ricetta:
- 200 g di cous cous
- 320 ml di acqua
- 1 peperone
- 1 zucchina
- 1 tazza di piselli
- 1 cipolla
- 1 patata
- 2 carote ( io ho utilizzato le carotine, ne ho messe circa 8)
- una noce di burro
- sale, olio q.b.


Tagliare a tocchetti tutte le verdure,e  affettare la cipolla. Versare un filo d'olio in una padella e mettere dentro tutte le verdure. Cuocere a fuoco vivace per circa 20 minuti, aggiustare di sale.


Non appena le verdure saranno pronte,  preparare il couscous mettendo l’acqua in una pentola larga e capiente, portarla ad ebollizione, poi versare un cucchiaino di salespegnere il fuoco e aggiungere il couscous. Lasciare riposare 2 minuti in modo che la semola assorba l’acqua. Trascorso il tempo necessario, aggiunge una noce di burro, e con una forchetta sgranare bene il couscous.
Aggiungere il couscous alle verdure, mischiare e .. voilà buon appetito!
Rame di napoli
1 Kg di ciambella sbriciolata 
150 gr di biscotti secchi sbriciolati
150 gr di cacao
12 chiodi di garofano tritato
3 uova
200 gr di margarina

500 g di latte
100 g di miele

1 bustina di lievito
2 cucchiai abbondanti di marmellata di arance

Per la copertura 
400g di cioccolato fondente
granella di pistacchio per decorare



Impastare insieme la ciambella, i biscotti, il cacao, i chiodi di garofano, le uova, la margarina, il miele e la marmellata. Aggiungere, sempre mescolando, il latte quanto basta per ottenere una pasta un pò più densa della crema pasticcera. Aggiungere il lievito e lasciare riposare per circa un'ora! 
Rivestire una teglia con della carta forno. Aiutandovi con un cucchiaio fate degli ovali con l'impasto e infornate a 180° per 10/15 minuti.

Lasciare raffreddare. Spalmare la superficie dei biscotti con uno strato sottile di marmellata.

In una ciotola sciogliete a bagnomaria il di cioccolato, deve diventare molto liquido. (per questa operazione io ho usato un cioccolato fondente comprato al lidl, ideale per la cucina, si chiama "KUVERTURE COOKING CHOCOLATE" si scioglie in un attimo.  Spennelare i biscotti con il cioccolato.

Infine, prima che si freddi del tutto la glassa al cioccolato, cospargere i biscotti di granella di pistacchio.



ps. (in alternativa alla marmellata si può mettere la nutella!)


Voilà e .. buon appetito!

Tortine alla carota (tipo camille)
Ricetta:
- 1 uovo
- 150 g di miele (oppure 190 g di zucchero)
- 80 g di mandorle perlate
- 200 g carote tritate
- 200 g di farina
- 50 ml di olio di semi
- 70 ml di latte
- 1 bustina di lievito


Sbattere l'uovo, aggiungere il miele ( o lo zucchero), l'olio e il latte, amalgamare bene e aggiungere gradatamente la farina, precedentemente mischiata con il lievito. Mescolare fino a che gli ingredienti diventano umidi, aggiungere quindi le carote tritate insieme alle mandorle (io ho usato un tritatutto elettrico, ma si può fare anche con una grattugia con i denti larghi). Distribuire l'impasto nei pirottini e infornare sul ripiano centrale del forno per 25 minuti circa. Voilà e buon appetito!

Muffin al cacao con cuore di cioccolato bianco
(per 12 pezzi)
Ecco la ricetta
- 200 gr di farina
- 180 gr. di zucchero
- 1 bustina di lievito per dolci
- 150 ml di latte
- 50 gr. di burro
- 1 uovo
- 60 gr. di cacao amaro
- 12 quadretti di cioccolato bianco

Amalgamare da una parte la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito.
 Fare ammorbidire il burro e sbatterlo in un altra ciotola insieme alle uova e al latte. Unire i due composti, amalgamando dolcemente. Imburrare e infarinare gli stampini, o utilizzare quelli di carta (pirottini), comodissimi proprio perchè non necessitano di essere imburrati. Distribuire metà dell'impasto negli stampini e mettere al centro di ognuno un pezzo di cioccolato bianco. Coprire con il resto dell'impasto e cuocere inforno, sul ripiano centrale,a  180° per 20 minuti. Voilà e buon appetito